Organo di informazione on-line dell’associazione I Repubblicani

Marco Reguzzoni (Forza Italia): «È colpa di Matteo Salvini se la sinistra ideologica ha preso potere in Europa»

«Se abbiamo avuto una “maggioranza Ursula”, con commissari della sinistra ideologica, la colpa è di Matteo Salvini, che ha schierato da subito all’opposizione il suo numeroso gruppo al parlamento europeo». Così Marco Reguzzoni, candidato di Forza Italia alle Europee nel collegio Nord Ovest, ai microfoni di SKY Tg24.
«In Europa vale la logica proporzionale e il PPE, che è il partito di centro, ha subito il ricatto di Macron e ha dovuto sacrificare il proprio candidato Manfred Weber, portando la sinistra al governo. Salvini ha fatto una scelta legittima, ma un errore politico, tant’è vero che il commissario italiano per cinque anni è stato del Pd».
Per Reguzzoni la svolta si può realizzare adesso: «Se non vogliamo altri commissari di sinistra, l’unica alternativa è dare forza al partito di centro, rappresentato dalla lista di Forza Italia. È necessario essere in maggioranza, per il Nord produttivo è una questione di vita o di morte»

Articoli correlati

IN QUESTO ARTICOLO

Resta aggiornato!

Iscriviti alla newsletter